Schianto tra auto e moto: due ventenni finiscono in ospedale

L'incidente è avvenuto domenica, alle 15.10, in via Tiziano Vecellio a Belluno, all'altezza del McDonald’s. La moto era guidata da un 22enne residente a Maserada sul Piave

La catena di incidenti stradali avvenuti nel fine settimana è arrivata fino a Belluno dove, domenica pomeriggio, uno schianto tra auto e moto ha fatto finire al pronto soccorso due ventenni, di cui uno residente in provincia di Treviso.

Erano da poco passate le 15.10 quando i due mezzi si sono scontrati all'altezza del McDonald’s di via Tiziano Vecellio. Ad avere la peggio nell'impatto sono stati: K.M. 22enne originario di Maserada sul Piave alla guida della moto e C.T ragazza di 20 anni residente a Jesolo che stava viaggiando insieme al centauro trevigiano a bordo  di un'Aprilia Dorsoduro 900. Entrambi i giovani sono ricorsi alle cure del pronto soccorso ma le loro condizioni non sarebbero gravi. Nella caduta, secondo i medici, i due avrebbero riportato solo qualche lieve ferita. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri di Belluno per fare chiarezza sull'esatta dinamica dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Anabolizzanti e droga dello stupro: arrestati agente di commercio e culturista

Torna su
TrevisoToday è in caricamento