Auto contro palo del telefono: via Ghetto isolata per ore

Un incidente stradale a Mogliano Veneto, sabato, ha causato l'isolamento telefonico di via Ghetto per ore. E i residenti protestano per la pericolosità della strada

Quartiere di Mogliano Veneto isolato telefonicamente, sabato. A provocare il disservizio un incidente stradale, in via Ghetto., la strada che collega Mogliano a Mestre.

La Fiat Punto condotta da una 42enne moglianese si è schiantata contro un palo del telefono, investendo anche una centralina del gas e un palo della luce. A bordo del veicolo anche la figlia della d0nna, di 14, rimasta fortunatamente illesa, insieme alla mamma.

Sinistro senza conseguenze per le due persone coinvolte, ma non per i residenti di via Ghetto che per tutta la giornata sono rimasti privi di linea telefonica. L'incidente e il disservizio riportano all'attenzione i problemi di quella zona: la strada è pericolosa, lamentano gli abitanti: è stretta e troppo spesso le auto la percorrono a tutta velocità.

Sarebbe necessario, concludono i residenti di via Ghetto, allargare la carreggiata, chiudendo il fossato che la costeggia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento