Schianto frontale, auto e furgone nel fosso: una persona ferita

L'incidente lunedì 30 settembre intorno alle 12.30 a Resana. Violento l'impatto tra i due veicoli, finiti entrambi fuori strada. Sul posto vigili del fuoco, ambulanza e polizia stradale

Erano le 12.20 di oggi, lunedì 30 settembre, quando una Opel di color grigio metallizzato e un furgoncino bianco si sono scontrati tra loro in uno spaventoso incidente frontale.

WhatsApp Image 2019-09-30 at 13.38.23-2

Lo schianto è avvenuto in via Bolimbaghi, nel Comune di Resana. Una strada di campagna piuttosto stretta, nonostante sia a doppio senso di marcia. Ancora da chiarire le cause che hanno portato all'impatto i due veicoli. Entrambi i mezzi sono finiti fuori strada. Il furgone è finito nelle acque del fosso a lato della carreggiata ma ad avere la peggio è stata L.M.M, classe '76, originaria della Romania. La donna è rimasta incastrata nell'abitacolo della sua vettura. Provvidenziale l'intervento sul posto degli uomini dei vigili del fuoco di Castelfranco che hanno estratto la donna dal veicolo affidandola alle cure dell'ambulanza intervenuta sul posto. In un primo momento era stato allertato sul posto anche l'elisoccorso del Ca' Foncello, rientrato alla base però pochi minuti dopo. Le condizioni della donna sarebbero al momento gravi, ma stabili. Per i rilievi sulla dinamica dell'accaduto è intervenuta la polizia stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento