Tamponamento a catena in A4: un morto, traffico in autostrada nel caos

Rallentamenti e code sono segnalate fra Latisana e Cessalto in direzione Venezia e tra San Donà e San Stino in direzione Trieste

Il tremendo incidente in A4

Tamponamento a catena, fra quattro mezzi pesanti, alle 7 e 48 di questa mattina in A4, all’altezza di San Stino di Livenza. La dinamica è sempre la stessa: un mezzo pesante, in questo caso un’autocisterna che percorreva l’autostrada in direzione Venezia, ha tamponato violentemente un mezzo pesante quasi fermo (il traffico in quel momento era molto intenso e in quel punto fortemente rallentato). Questo secondo mezzo ne ha tamponato un terzo e il terzo ha tamponato il quarto. L’autista dell’autocisterna, con targa croata, è deceduto sul colpo, mentre quello del secondo mezzo pesante coinvolto è rimasto ferito ma non è in pericolo di vita. Illesi gli altri due conducenti.

20190711_084511_resized-2

Il sinistro è avvenuto in quel tratto, tecnicamente definito “punto morto” fra l’uscita e l’entrata del casello, quindi è stata istituita immediatamente l’uscita obbligatoria a San Stino e da lì, che doveva proseguire poteva rientrare nuovamente in autostrada. Il traffico comunque resta molto sostenuto quindi il consiglio è di deviare lungo la A27 Mestre Belluno fino a Conegliano e poi la A28 per Conegliano Portogruaro. Rallentamenti e code sono segnalate fra Latisana e Cessalto in direzione Venezia e tra San Donà e San Stino in direzione Trieste. Attualmente è ancora in corso la rimozione dei mezzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-07-11 at 09.57.16-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Sequestrata dai Nas la casa di riposo “Home Claudia Augusta”

Torna su
TrevisoToday è in caricamento