Tragedia a Ciano del Montello, furgone fuori strada: un morto

Incidente nel pomeriggio in via Baracca. Il mezzo, forse per un improvviso malore del conducente, un 59enne di Valdobbiadene, Renato Parpaiola, è finito contro un contatore del gas. Con lui anche i suoi due cani, affidati ora ai veterinari

CROCETTA DEL MONTELLO Tragedia della strada nel pomeriggio di oggi, lunedì, a Ciano, frazione di Crocetta del Montello, lungo via Baracca, di fronte al civico 17. Erano da poco passate le 15.30. A perdere la vita un 59enne, Renato Parpaiola, di Valdobbiadene. L'uomo ha perso il controllo del suo furgone Paugeot Partner ed è finito fuori strada, schiantandosi prima contro un ponticello in cemento di un canale e poi contro un contatore del gas, abbattendo anche un palo della Telecom. Il furgone viaggiava in direzione di Nervesa. Sul posto è intervenuta un'ambulanza e l'automedica del Suem 118 ma per l'autista non c'è stato nulla da fare.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Montebelluna e gli agenti della polizia stradale di Treviso che hanno effettuato i rilievi di legge. I pompieri hanno dovuto spostare il mezzo per poter provvedere a limitare la fuga di gas causata dallo schianto. A causare l'incidente è stato, si ipotizza, un improvviso malore del conducente del mezzo. A bordo del mezzo su cui viaggiava erano presenti anche i due cani di proprietà dell'uomo che sono stati affidati al servizio veterinario dell'Ulss 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento