Ciclista cade in discesa a Valdobbiadene: è grave

Un ciclista 40enne di Cornuda è rimasto gravemente ferito in una brutta caduta a Valdobbiadene. Seconde le ricostruzioni dell'incidente, l'uomo avrebbe perso il controllo della bicicletta in discesa

Un ciclista di Cornuda è ricoverato in gravi condizioni al Ca' Foncello di Treviso, dopo una brutta caduta, avvenuta ieri pomeriggio a Valdobbiadene.

Verso le 16 l'uomo, F.A., di 40 anni, stava percorrendo via San Floriano, che da Valdobbiadene porta a Pianizze. Forse a causa della forte velocità assunta in discesa e, il ciclista ha perso il controllo della bicicletta in curva, cadendo rovinosamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'arrivo dei sanitari del Suem, l'uomo si trovava a terra esanime. Una volta immobilizzato, il quarantenne è stato trasportato all'ospedale di Treviso con l'elisoccorso e si trova ora ricoverato in rianimazione. La prognosi è riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento