Esce di casa per andare in trattoria, muore travolto da un'auto

Tragedia nella serata di martedì a Cimadolmo, di fronte alle "Calandre" di via Callarghe. A perdere la vita un 79enne di San Polo, Guglielmo Cadamuro: ha attraversato la strada sulle strisce. Indaga la polizia stradale di Treviso

Tragedia nella serata di martedì, poco dopo le 20, a Cimadolmo, a pochi passi dalle trattoria "Le Calandre" di via Callarghe. Un 79enne di San Polo, Guglielmo Cadamuro, è stato travolto e ucciso da un'auto in transito, una Bmw X1, con al volante un 66enne della zona, B.A.: l'anziano si stava recando, come sua abitudine, nel locale (si trova a 500 metri da casa) e ha regolarmente attraversato la strada sulle strisce pedonali. A lanciare l'allarme sono stati alcuni avventori della trattoria che hanno assistito alla scena. Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte dell'uomo: troppo gravi le lesioni riportate. Per i rilievi giunta una pattuglia della polizia stradale di Treviso. Il 66enne sarà indagato per il reato di omicidio stradale.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento