Incidente a Vittorio, muore a 45 anni investito da pirata della strada

Il dramma in via Grazioli domenica sera. La viitima, un 45enne di nazionalità romena, abitava a pochi passi dal luogo dell'investimento

La vittima, Constantin Milostenau

La settimana nella Marca si chiude con una nuova vittima della strada. Un uomo ha perso la vita a Vittorio Veneto nella serata di domenica 23 febbraio.

L'incidente è avvenuto in via Grazioli, poco prima dell'orario di cena. La vittima, Constantin Milostenau di 45 anni di origine romena, è stato investito da un pirata della strada poco distante dalla propria abitazione.

L'uomo, imprenditore edile residente a Vittorio con il figlio 24enne, è deceduto poco dopo l'incidente a causa delle ferite riportate nell'impatto. Sul posto, insieme all'ambulanza del Suem 118, sono intervenuti anche i carabinieri che indagano ora sulla dinamica dell'incidente e sul responsabile del sinistro, che si è dileguato senza prestare soccorso al 45enne.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

  • Minorenni ubriachi: schiamazzi, urla e bestemmie davanti alla chiesa

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Nuova ondata di maltempo sulla Marca: sottopassi allagati e alberi caduti

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento