Malore alla guida, si schianta con l'auto: muore mamma di tre figli

L'incidente è avvenuto in via Rovereto, a Silvella di Cordignano. A perdere la vita una 45enne di Orsago, Erika Peruch. Intervenuti sul posto vigili del fuoco, medici ed infermieri del Suem 118 e i carabinieri di Cordignano

Foto da Facebook

Tragedia della strada nel pomeriggio a Silvella di Cordignano, lungo via Rovereto, poco dopo le 15. Una donna di 45 anni, Erika Peruch, di Orsago, ha perso il controllo della sua auto, una Toyota Yaris di colore blu, che è finita contro il muro di cinta di un'abitazione. L'automobilista, colta probabilmente da un malore alla guida, è deceduta durante il trasporto in ospedale a Conegliano. L'auto è uscita di strada in prossimità di una curva a destra, in prossimità di un'abitazione al civico 130 di via Rovereto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Conegliano che hanno liberato la malcapitata dalle lamiere del veicolo, medici ed infermieri del Suem 118 con ambulanza e automedica e i carabinieri di Cordignano che hanno svolto i rilievi di legge del caso. Il personale sanitario ha rianimato sul posto, per oltre 40 minuti, la 45enne. Il suo cuore però si è definitivamente fermato, poco dopo, durante il trasporto verso l'ospedale. La 45enne, originaria di Godega di Sant'Urbano, lascia tre figli piccoli. Grande il cordoglio a Orsago dove la donna viveva, con il compagno, da qualche anno.

hbhbhb-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si allontana da casa, trovata morta in un canale

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Bimba di due anni uccisa da un tumore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento