giovedì, 18 dicembre 8℃

Sbanda con l'auto e urina davanti agli agenti: denunciato

Ubriaco già la mattina presto, un ventiseienne è uscito di strada con l'auto e, all'arrivo della Polizia locale, si è messo a urinare dietro al veicolo. E' stato denunciato

Redazione 23 aprile 2012

Nuovo episodio di guida in stato di ebbrezza reso noto dalla Polizia locale di Treviso. Sabato era stata una donna a finire nella rete dei controlli con tasso alcolemico record di 2,80 g/l, dopo aver tamponato un’auto.

Questa mattina, alle ore 8,45, gli operatori sono intervenuti in via Santa Bona Nuova, all'incrocio con via Zecchette, per un'uscita di strada autonoma. Il conducente T. R. J. ventiseienne cittadino dell’Ecuador era evidentemente ubriaco.

Ha accolto gli agenti urinando dietro l'auto finita fuori strada. Sottoposto all'alcol-test, l’esito è risultato positivo, registrando un tasso alcolemico di 2,69-2,82 g/l. Oltre che pe guida in stato di ebbrezza, il ventiseienne è stato denunciato anche per essersi posto alla guida sprovvisto di patente.

Annuncio promozionale

In quest’ultimo week end sono stati ben quattro gli episodi che hanno coinvolto conducenti in stato di alterazione psicofisiche dovute all’assunzione di alcol. Venerdì sempre in via Santa Bona Nuova, nel corso di un controllo notturno programmato della pattuglia della Polizia Locale altri due automobilisti erano stati trovati alla guida in stato di ebbrezza.

Santa Bona
alcol
incidenti stradali

Commenti