Incidente spettacolare a Follina: auto fuori strada, salvo per miracolo il conducente

Lo schianto è avvenuto domenica mattina in via Maestra. Il mezzo, proveniente da Cison di Valmarino, ha divelto la recinzione di una casa privata. L'uomo alla guida sta bene

FOLLINA L'alta velocità provoca un nuovo incidente sulle strade della Marca trevigiana. Domenica mattina, intorno alle 7.30, un uomo è uscito di strada, schiantandosi contro la recinzione di una casa privata e distruggendo completamente la sua vettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente poteva avere conseguenze davvero gravi visto che il conducente, dopo aver perso il controllo della sua Seat proveniente da Cison di Valmarino, ha invaso la carreggiata opposta (miracolosamente vuota a quell'ora), prima di fermarsi contro lo spigolo di un muretto di una centralina per il gas metano, situata a pochi metri di distanza dalla filiale della Banca Prealpi. Sul posto, come riportato dal quotidiano online "Qdpnews.it", oltre ai carabinieri della stazione di Pieve di Soligo, sono accorsi anche i vigili del fuoco e il pronto intervento di Ap Reti Gas per verificare che la centralina del gas metano non avesse subito danni nell'impatto. Come detto, la macchina si è distrutta nell'incidente, ma l'uomo alla guida (un cittadino di origini straniere) è riuscito a uscire dall'abitacolo senza nemmeno un graffio ed è tornato a casa senza nemmeno passare per il pronto soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento