Ancora un incidente all'incrocio del "Baston": il comitato Zona Nord insorge

Il crocevia di Ponzano Veneto è stato teatro di un nuovo incidente stradale nella mattinata di mercoledì 20 febbraio. Pochi giorni fa l'incontro con il presidente della provincia Marcon

A pochi giorni dall'incontro col presidente della Provincia e dalle lusinghiere promesse di un intervento risolutivo, l'incubo del Baston è tornato a ripresentarsi, come una spada di Damocle che perennemente assilla chi deve attraversare quell'incrocio.

Mercoledì mattina, 20 febbraio, poco prima delle ore 8, un nuovo incidente ha interessato questo incrocio, con esiti meno gravi di quelli dello scorso fine maggio. Il Comitato Zona Nord ha commentato l'incidente con queste parole: «Premettendo che non siamo dei periti, dalla foto pare che il sinistro sia avvenuto in fase di attraversamento della Provinciale, uno dei grossi problemi da noi sempre evidenziati. Noi del Comitato - proseguono - abbiamo accolto benevolmente il progetto risolutivo della rotonda, ma auspichiamo che vengano attuate tutte le opzioni possibili per arginare questa sequenza interminabile di incidenti, fin da subito. Perciò insistiamo sulla sperimentazione transitoria del semaforo intelligente, negli orari più caotici, per garantire l'attraversamento in sicurezza: meglio due minuti di coda, piuttosto che due mesi di ospedale».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio divampa in casa, passante mette in salvo i residenti

  • Attualità

    Guerra ai vitalizi, ex senatore trevigiano denuncia Di Maio per violenza privata

  • Cronaca

    Omicidio di Silea: nessuna traccia del proiettile utilizzato per il delitto

  • Attualità

    Casier: svelato il progetto per la nuova pista di pattinaggio

I più letti della settimana

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Lite in giardino, pensionato uccide il genero con una fucilata in faccia

  • Il Giro d'Italia arriva a Treviso: scuole chiuse in città

  • Accusato di aver stuprato una 15enne in discoteca, una foto lo scagiona

  • Suicida un ragazzo di 35 anni: troppo grave il peso della crisi depressiva che stava vivendo

  • Nessun giovane vuole il lavoro, la piscina assume un pensionato

Torna su
TrevisoToday è in caricamento