Camper abbatte un semaforo e scappa: fermato dai carabinieri

L'episodio a Montebelluna. Sul posto polizia locale, Protezione civile, operai comunali ed una ditta esterna specializzata nella pulizia della strada. Fuggitivo bloccato ad Asolo

foto Giulio Guarini

MONTEBELLUNA Nel pomeriggio di oggi, intorno alle 16.30, un camper ha abbattuto l’impianto semaforico, lo specchio e la segnaletica verticale all’incrocio tra via Santa Caterina da Siena e viale XI Febbraio, a Montebelluna, provocando diversi danni. Il veicolo, nonostante l’incidente ed i danni subiti, non si fermava e procedeva in direzione Asolo.

Dell’incidente è stata immediatamente informata la Polizia locale che si è attivata andando subito sul posto per verificare l’accaduto e provvedere alla gestione della viabilità. Dopo pochi minuti i Carabinieri di Montebelluna assieme a quelli di Asolo sono riusciti a fermare il veicolo nel territorio di Asolo. Sul posto, poco dopo, è intervenuta anche la Protezione civile, gli operai del Comune per la rimozione dell’impianto semaforico danneggiato ed una ditta esterna specializzata per la pulizia del manto stradale. L’impianto semaforico sarà momentaneamente sostituito dalla segnaletica verticale per la regolamentazione dell’incrocio. Al momento è ancora in corso l’attività di pulizia ed i vigili stanno gestendo la viabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento