Incidente stradale ad Altivole, morta Apollonia Pandolfo di 56 anni

La tragedia è avvenuta nella notte tra sabato e domenica sulla provinciale 667. La donna, di Castelfranco Veneto, viaggiava con il marito quando la loro auto è improvvisamente uscita di strada

Incidente mortale, nella notte tra sabato e domenica, ad Altivole. Una donna di 56 anni è rimasta uccisa e il marito ferito dopo che la loro vettura è uscita di strada. La vittima è Apollonia Pandolfo, di Castelfranco Veneto.

La tragedia è avvenuta verso l'una e mezza lungo la Provinciale 667 che da Castelfranco porta a Caerano San Marco, all'altezza di via Canesella.

La coppia viaggiava a bordo di una Lancia Thesys quando, per cause al vaglio degli inquirenti, l'auto è uscita di strada lungo il rettilineo, schiantandosi contro la spalletta in cemento di un'abitazione.

Immediati i soccorsi sul posto, ma per la donna non c'è stato nulla da fare. Il marito, Angelo Frasson di 62 anni, è stato trasportato sotto choc all'ospedale di Castelfranco Veneto, dove è stato sottoposto ad accertamenti.

L'ipotesi è che l'automobilista sia stato colto da un colpo di sonno, che gli abbia fatto perdere il controllo del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Magnesio: il segreto della vitalità

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

Torna su
TrevisoToday è in caricamento