Scende dall'auto per salvare un gufo a bordo strada: morta investita una 26enne

Il dramma sabato sera verso le ore 19 a Piavon di Oderzo. Sul posto i carabinieri e i soccorritori del Suem 118

Dramma sulle strade di Piavon di Oderzo verso le ore 19 di sabato, in via della Serenissima. Una giovane donna di 26 anni, Angela Pozzebon originaria di Montebelluna ma residente a Israna, ha difatti perso improvvisamente la vita dopo essere stata investita in strada nei pressi del distributore Energyca. La ragazza, secondo una prima ricostruzione, aveva posteggiato l'auto a bordo strada e poi era scesa per cercare di salvare un gufo in difficoltà. Purtroppo, però, un 79enne alla guida di un'auto che stava arrivando sulla stessa direttrice Piavon-Oderzo non ha visto la 26enne e l'ha investita. L'impatto è stato talmente forte che la giovane, appassionata di animali e di disegni/tatuaggi, è morta sul colpo. Sul fatto indagano ora i carabinieri di Oderzo. Ancora invece non fissati dalla famiglia i funerali.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento