Malore lo coglie alla guida dello scooter: morto Cosimo Barone

A stroncarlo un potente infarto mentre tornava a casa. Inutili i soccorsi dei passanti e del Suem 118, il 58enne è spirato in ambulanza

COLLE UMBERTO Stava tornando a casa in sella al suo scooter quando improvvisamente si è sentito male alla guida, tanto da iniziare a zigzagare con il mezzo fino a cadere rovinosamente a terra privo di sensi.

Come riportano i quotidiani locali il fatto è avvenuto lunedì sera verso le 19.30 a Colle Umberto, in viale Vitttorio Veneto, e la vittima è il 58enne della zona Cosimo Barone. Subito soccorso dai passanti, l'uomo si è subito notato che versava in condizioni critiche e così gravi che nemmeno il pronto arrivo del Suem 118 è riuscito a salvarlo. Dopo infatti diversi minuti di tentativi di rianimazione sul posto, il 58enne è stato caricato in ambulanza per un disperato tentativo di raggiungere l'ospedale di Costa, ma durante il tragitto il cuore dell'uomo ha smesso di battere per sempre. Sul posto si sono poi recati anche i carabinieri di Vittorio Veneto per tutti i rilievi del caso.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento