Urta lo specchietto di un'altra auto ed esce di strada: ragazza finisce all'ospedale

E' successo nella prima mattinata di venerdì a Porcellengo. A causare l'incidente, che ha visto una delle due auto coinvolte capottarsi in un fosso, sarebbe stata la nebbia

Una foto dell'incidente

PAESE Brutta disavventura per una ragazza, la 26enne S.G. di Musano, venerdì mattina lungo via Trieste a Porcellengo di Paese. A causa della fitta nebbia, che ormai da qualche giorno imperversa sulla Marca, la giovane infatti si è trovata quasi improvvisamente con l'auto sottosopra all'interno di un fosso a bordo strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pochi istanti prima, infatti, pare che l'auto sulla quale si trovava alla guida abbia impattato uno specchietto laterale di un mezzo proveniente dalla direzione opposta, fatto che le avrebbe fatto perdere il controllo. Uscita comunque da sola dalla sua Fiat 500 di colore rosso, la donna è stata poi soccorsa dal Suem 118 che l'ha successivamente trasportata all'ospedale Ca' Foncello per accertamenti. Sul posto sono infine giunti anche i vigili del fuoco di Treviso e la polizia stradale di Vittorio Veneto per le verifiche del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Laurea in Medicina a Treviso: Governo impugna la legge del Veneto

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Apre a Oderzo il Würth Store, negozio con oltre 5 mila prodotti professionali

  • A 25 anni rileva un ristorante e apre una pizzeria per giovani e famiglie

  • Ricerche sui terremoti, trevigiano premiato dall’ETH di Zurigo

  • Malore fatale mentre è a casa dell'amico, muore a 23 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento