Pullman in fiamme: paura per comitiva di turisti australiani

L'incendio è stato provocato da un'avaria del veicolo. Nessuno dei passeggeri è rimasto ferito o intossicato e in breve la comitiva ha potuto riprendere il viaggio

Hanno rischiato di finire l’anno arrostiti cinquanta turisti australiani, diretti a Cortina per il cenone di San Silvestro. Sabato sera, intorno alle 18.30, stavano viaggiando lungo l’autostrada A27, quando all’altezza di Vittorio Veneto il mezzo ha avuto un’avaria e si è scatenato un principio di incendio.

L’autista, accortosi che qualcosa non andava, ha fermato subito la corriera. Dal vano motore hanno cominciato a levarsi le fiamme, mentre i turisti australiani a bordo venivano presi dal panico.

Sul luogo sono intervenuti una pattuglia della Polizia autostradale e i mezzi di soccorso dell’Aci, per rimuovere il mezzo. Fortunatamente nessuna delle persone a bordo è rimasta ferita o intossicata.

Arrivato un pullman sostitutivo, la comitiva ha potuto proseguire il proprio viaggio e raggiungere Cortina, dove ha festeggiato l’arrivo del 2012 tra i molti vip presenti, lasciandosi alle spalle la brutta avventura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento