Spaventoso schianto tra due auto a Resana: un morto e due feriti gravi

L'incidente in via Trieste a Castelminio. Sul posto Suem118, vigili del fuoco e polizia stradale. La vittima è Riccardo Carraro, 51enne di Castelfranco: era in auto con i figli

RESANA Ancora sangue sulle strade della Marca con un gravissimo incidente avvenuto poco dopo le 14 di oggi, giovedì, a Castelminio di Resana di fronte all'azienda "Pivato". Coinvolte due auto, un pick up ed una utilitaria. Il bilancio è tragico: un morto, Riccardo Carraro, 51enne di Castelfranco, proprietario di uno spettacolo viaggiante, e quattro feriti. Sul posto è intervenuto il Suem con l'elicottero e due ambulanze, i vigili del fuoco di Treviso e Castelfranco e la polizia stradale che ora indaga sulla tragedia. Il traffico della zona è rimasto a lungo in tilt per rimuovere i mezzi ed effettuare i rilievi.

A scontrarsi frontalmente un pick-up, condotto da uno straniero e un'utilitaria su cui viaggiavano Carraro e i due figli di 21 e 26 anni, J.C. e E.C.. Sarebbe stato il primo mezzo, guidato da P.I., un ucraino di 52 anni, invadendo l'opposta corsia di marcia, ad innescare la carambola mortale; con lui a bordo anche un 83enne di Scorze', U.S.. Entrambi sono ricoverati in condizioni gravissime. Meno serie le ferite ai due figli della vittima.

FullSizeRender(1)-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Tumore incurabile, il sorriso di Roberta si spegne a soli 54 anni

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Abusi sessuali in seminario: «Io, violentato da due preti che ancora esercitano in Veneto»

  • Pancia gonfia? Ecco alcuni alimenti che la causano e opzioni sostitutive

Torna su
TrevisoToday è in caricamento