Infarto nel pieno della notte, padre di famiglia di Paderno lascia moglie e figlio

Grande sportivo e amante della propia famiglia, il 46enne di Paderno aveva nel corso della sua vita sconfitto per due volte il cancro. A tradirlo un'infarto improvviso

PADERNO DI PONZANO Stroncato da un infarto nel pieno delle notte, Mario Birello di Paderno di Ponzano. Non sentendosi bene il 46enne avrebbe chiesto aiuto alla moglie la quale pur prestandogli soccorso non avrebbe potuto più fare nulla per il marito, le sue condizioni sarebbero state più gravi del previsto. Con coraggio e determinazione Mario aveva sconfitto per due volte nella sua vita il cancro, prima all'età di 20 anni e poi a 40, nonostante la sua inconfondibile gioia di vivere a tradirlo sarebbe stato il suo stesso cuore.

Grande lavoratore, dipendente da oltre 14 anni presso l'azienda Geox, l'uomo oltre alla moglie e alla famiglia alla quale era molto legato, lascia un bambino di appena 5 anni. Secondo quanto riportano i quotidiani locali, li 46enne amante dello sport era molto conosciuto e ben voluto nella sua città rimasta ora sconvolta dal terribile accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Scontro tra quattro auto lungo la Circonvallazione est, muore una 56enne

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Questa sciatica mi uccide!

  • Coronavirus, attenzione al massimo anche in Veneto

  • Lutto a Mareno di Piave: malore fatale, muore a 32 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento