Non si fermano all'alt della polizia e scappano nei campi: in tre finiscono nei guai

L'episodio sabato pomeriggio a San Biagio di Callalta. Dopo un breve inseguimento, uno dei fuggitivi è stato preso ed è risultato avere alle spalle diversi reati

Sabato pomeriggio nella frazione di Olmi di San Biagio di Callalta, durante un ordinario controllo della pattuglia di polizia locale, è stato dato l'alt un veicolo con a bordo tre uomini. Questi, però, invece di accostare sono scappati. Da lì è quindi cominciato un roccambolesco inseguimento, finito con l'abbandono del mezzo da parte dei fuggitivi che hanno poi continuato la fuga a piedi, verso i campi limitrofi. Grazie però anche all'aiuto dei carabinieri, intervenuti in sostegno, uno di questi è stato rintracciato e identificato, risultando persona nota agli inquirenti per numerosi reati. Dopo una breve indagine, invece, la polizia è già certa di dare un nome agli altri due soggetti che si sono allontanati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

  • Runner scivola e precipita nel vuoto: muore 37enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento