Fermato e arrestato dai carabinieri, era ricercato per il furto di un borsello

A finire in carcere un operaio foggiano di 35 anni. L'uomo è finito nelle maglie dei controlli dei carabinieri della stazione di Istrana

I carabinieri di Istrana, nel pomeriggio di giovedì ha fermato e controllato Danilo Cristiano De Cesare, operaio 35enne, residente in provincia di Foggia. Nei confronti dell'uomo è stato notificato un ordine di esecuzione pena di tre mesi e 28 giorni di reclusione, per un furto aggravato di un borsello, commesso in provincia di Foggia nel luglio 2015. L'uomo è stato accompagnato presso il carcere di Treviso, per scontare la pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento