Bar, officina, asilo, parrucchiere, tabaccheria: l ladri spadroneggiano nella Castellana

Un week end di furti a Castelfranco, Asolo, San Zenone, Castello di Godego. Sul raid, messo a segno da diverse bande, indagano ora i carabinieri

CASTELFRANCO VENETO Una tabaccheria, un bar, un'autofficina, il negozio di parrucchiera e perfino l'asilo nido. Un vero e proprio raid quello che i ladri hanno messo a segno nei giorni scorsi nella Castellana. In una tabaccheria di via Marconi a San Zenone i soliti ignoti, dopo aver forzato un infosso, hanno trafugato tutte le stecche di sigarette presenti, un migliaio di pacchetti circa per un valore di circa 6mila euro. All'autofficina “Asolocar” di Asolo, in via dell'Artigianato, i ladri hanno rubato una Fiat Uno usata come auto di cortesia. Nel mirino anche “Centoundici parrucchieri” a Castelfranco, in via Rizzetti: qui è sparito materiale e denaro contante per circa 1200 euro. A Castello di Godego “visitato” il bar “Pepenero cafè” di piazza Boves. Ancora da quantificare il bottino del colpo: spariti certamente il fondocassa e alcuni prodotti. Su tutti questi episodi indagano i carabinieri di Castelfranco. Infine, in questo bollettino di guerra, c'è da registrare un furto all'asilo "Tana del lupo" di largo Asiago a Castelfranco: qui è stato trafugato uno stereo, una macchina fotografica e altra attrezzatura elettronica per un valore complessivo di circa mille euro.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento