Era ricercato per furto: preso all'aeroporto Canova il ladro "degli abbracci"

Si tratta di un 27enne rumeno di ritorno nella Marca con un volo Ryanair dopo un viaggio a Edimburgo. Sulla sua testa pendevano due ordinanze di custodia cautelare

Nella giornata di mercoledì un 27enne rumeno, A. C. di ritorno nella Marca con un volo Ryanair dopo un viaggio a Edimburgo, è stato fermato dalla polizia di frontiera dell'aeroporto A. Canova di Treviso in quanto sulla sua testa pendevano due ordinanze di custodia cautelare emesse dai GIP dei Tribunali di Milano e Pesaro, nonché una misura cautelare personale con divieto di dimora disposta dal GIP del Tribunale di Forlì-Cesena.

Il giovane era ricercato da tempo in quanto responsabile, nel luglio 2017, di un furto a Forlì ai danni di una 79enne del posto. In quell'occasione all'anziana fu rubata una catenina di oro massiccio utilizzando l'ormai nota "tecnica dell'abbraccio" per distrarre la malcapitata. La stessa tecnica è stata poi utilizzata a Pesaro nel settembre dello stesso anno e a Milano nel luglio del 2018, sempre nei confronti di persone anziani e con l'obiettivo di rubare monili in oro indossati dalle vittime prescelte.

Non solo abbracci però,, ma anche avances sessuali e contatti fisici con gli anziani venivano utilizzati dal 27enne al fine di ottenere ciò che voleva. Ad aiutarlo erano poi presenti sempre dei connazionali stazionanti in'auto poco lontano e che, appena avuto l'ok del ragazzo, scappavano lontano con il bottino. Per questi motivi il 27enne si trova ora presso il carcere di Santa Bona rimanendo a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento