Ripresi i lavori alla caserma dei vigili del fuoco di Vittorio Veneto

Si tratta di interventi per un valore complessivo di circa un milione di euro, interamente di provenienza ministeriale. Ospiterà uomini e mezzi attualmente dislocati a Nove

VITTORIO VENETO L'ultimo stralcio dei lavori per il completamento della caserma dei vigili del fuoco di via Pascoli è partito. Si tratta di interventi per un valore complessivo di circa un milione di euro, interamente di provenienza ministeriale, che vedono però il Comune di Vittorio Veneto impegnato a gestire i fondi in qualità di stazione appaltante.

La nuova struttura, non appena completata, ospiterà uomini e mezzi attualmente dislocati a Nove. La caserma di Vittorio Veneto è destinata a diventare una vera e propria infrastruttura d'area, centrale nell'attività di prevenzione e di contrasto degli incendi e delle emergenze di ogni natura svolta dai Vigili del Fuoco nell'intero comprensorio.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Palazzetto da intitolare a Sara Anzanello: l'opposizione abbandona l'aula

  • Il Ca' Foncello entra nel programma di ricerca dell'Università di Padova

  • Decano della ristorazione e re dei funghi, addio a Roberto Miron

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Furgone si schianta contro un platano, due morti e un ferito grave

Torna su
TrevisoToday è in caricamento