Corsa al voto a Treviso, spunta l'ipotesi lista civica amica della Lega

Mentre si attende di vedere dove punterà la benedizione dello Sceriffo Giancarlo Gentilini, in città potrebbe realizzarsi l'ipotesi di una lista civica vicina al carroccio e amica del candidato Mario Conte

TREVISO Sono giorni decisivi questi per la corsa alle amministrative del capoluogo. Se da un lato l'attuale sindaco di Treviso Giovanni Manildo aveva annunicato già da diversi mesi la sua ricandidatura il centrodestra della Marca sta calando ora i suoi assi nella manica. E' di qualche giorno fa la notizia che la Lega potrebbe correre da sola scegliendo come candidato sindaco il capogruppo in consiglio comunale Mario Conte. Dall'altra parte un centrodestra composto da Forza Italia, Fratelli d'Italia, Udc, Treviso Domani e Cattolici Moderati che ufficializza la candidatura di Andrea De Chechi, già ex assessore comunale in giunta "Gobbo-Gentilini", con la benizione del capogruppo alla Camera Mario Brunetta.

Mentre si attende di vedere invece dove punterà la benedizione dello Sceriffo Giancarlo Gentilini, in città potrebbe realizzarsi l'ipotesi di una lista civica vicina al Carroccio e amica del candidato Mario Conte. Proprio il consigliere comunale di Treviso starebbe "reclutando" ragazzi e ragazze della Marca, con delle idee giovani per una lista libera dal partito. Una civica che potrebbe quindi non far partecipare in completa solitaria la corsa leghista a Ca' Sugana. Se il centrodestra di De Checchi si è reso fin da subito disponibile a un confronto e dialogo con altri schieramenti, la Lega parrebbe avere in un primo momento delle linee più serrate, ma che potrebbero aprirsi proprio a dei giovani "civici" della Marca. Ora è solo questioni di giorni: l'ufficialità della candidatura di Mario Conte alla poltrona di Ca' Sugana è davvero alle porte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento