Lite per affitto non pagato: ne fa le spese il bimbo di 1 anno

I genitori litigano con dei conoscenti per un presunto affitto non pagato e farne le spese è lui, un anno appena, colpito da un calcio. Tutto si è risolto con una prognosi di 5 giorni, ma la Polizia indaga

Poteva finire male una lite tra romeni ieri in centro a Treviso. Due uomini e una donna si sono recati a casa di una coppia di connazionali per farsi dare 1.500 euro, conto di un precedente affitto non pagato.

La discussione è degenerata e ad avere la peggio è stato il bimbo di un anno della coppia, che è stato colpito da un calcio. Per lui fortunatamente solo qualche botta e 5 giorni di prognosi. La Polizia di Treviso sta indagando sull'accaduto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gli spaccano dei bicchieri all'altezza della gola, in due arrestati per tentato omicidio

    • Cronaca

      Rubano le offerte per il canile: scoperti, malmenano una 31enne

    • Cronaca

      Mihail resta in carcere e va in isolamento, oggi l'incarico per l'autopsia

    • Cronaca

      Aggredito dalla colf-amante, costretto a chiamare la polizia

    I più letti della settimana

    • Uccide l'ex fidanzata incinta sfondandole il cranio: 19enne in cella

    • Dramma del male di vivere, 25enne si toglie la vita

    • "Non posso abortire, è troppo tardi": Irina uccisa senza pietà dall'ex fidanzato

    • Gita notturna in pedalò sul lago di Revine, 18enne muore annegato

    • Doppio tamponamento in autostrada A4 tra Latisana e Portogruaro

    • Morto in un fossato, l'autopsia: decesso per insufficienza respiratoria

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento