Lite per affitto non pagato: ne fa le spese il bimbo di 1 anno

I genitori litigano con dei conoscenti per un presunto affitto non pagato e farne le spese è lui, un anno appena, colpito da un calcio. Tutto si è risolto con una prognosi di 5 giorni, ma la Polizia indaga

Poteva finire male una lite tra romeni ieri in centro a Treviso. Due uomini e una donna si sono recati a casa di una coppia di connazionali per farsi dare 1.500 euro, conto di un precedente affitto non pagato.

La discussione è degenerata e ad avere la peggio è stato il bimbo di un anno della coppia, che è stato colpito da un calcio. Per lui fortunatamente solo qualche botta e 5 giorni di prognosi. La Polizia di Treviso sta indagando sull'accaduto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Agguato in casa, rapinato il titolare del ristorante "Ai tre pioppi"

    • Cronaca

      Bevono alcolici e si divertono a rompere le bottiglie in vetro, beccati dai vigili

    • Cronaca

      Insulti razzisti ad un giocatore del Vedelago, tifoso del Dolo allontanato dallo stadio

    • Cronaca

      Tentano di forzare la cassa continua ma scatta l'allarme: ladri a mani vuote

    I più letti della settimana

    • Suicidio a Montebelluna: 35enne trovato impiccato nel bagno di casa

    • Clochard ucciso in stazione a Treviso, c'è un sospettato per omicidio

    • A Monigo apre il "Ginger bar", il locale a misura di famiglia

    • Omicidio della stazione: arrestato il killer di Giampietro Piccolo

    • Malori al centro commerciale, fatto evacuare il "Conè" di Conegliano

    • Giallo a Conegliano, ragazza 16enne scomparsa nel nulla da lunedì scorso

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento