La fidanzata lo tradisce,lui la strattona e spintona e poi fugge

L'episodio mercoledì pomeriggio in via De Lellis ha coinvolto un 21enne e una 18enne. Alla minaccia di chiamare il 113, il ragazzo è scappato

TREVISO - Prima ha strattonato e spintonato con forza la fidanzata rea di averlo tradito, ma poi è fuggito senza lasciare traccia alcuna per paura di essere fermato dalla polizia. L'episodio mercoledì pomeriggio in via De Lellis a Treviso.

Protagonisti loro malgrado della vicenda sono due trevigiani, una 18enne e un 21enne che, allertato del tradimento della fidanzatina da un amico, ha deciso di raggiungere l'abitazione della ragazza per chiederle spiegazioni di quanto fosse successo. Al rifiuto però della giovane di mostrare i messaggi sul cellulare indicanti una possibile relazione, il 21enne si è innervosito e ha iniziato a spintonarla e strattonarla in presenza anche del fratello di lei.

A quel punto la giovane, impaurita per la situazione che si era creata, ha minacciato il fidanzato di chiamare il 113 se non si fosse allontanato di li a breve e così è avvenuto. Sul posto in breve tempo sono comunque giunti li agenti per prendere nota del litigio avvenuto, ma del ragazzo non c'era nessuna traccia. Nei prossimi giorni la ragazza deciderà se sporgere invece denuncia o meno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento