Marca colpita dai fulmini, tetti danneggiati a Fontanelle e Pieve di Soligo

Gli uomini dei vigili del fuoco di Motta di Livenza sono prontamente intervenuti con un'autogru per rimettere in sicurezza l'abitazione. A Crespano un taglio alberi che ostacolavano il passaggio sulla strada

FONTANELLE Piogge intente e temporali questa notte nella Marca. Diverse le chiamate alla centrale operativa dei Vigili del Fuoco di Treviso. A Fontanelle, in via Roma, il tetto di un'abitazione è rimasto danneggiato questa notte dopo essere stato colpito da un fulmine. Gli uomini dei vigili del fuoco di Motta di livenza e di Gaiarine sono prontamente intervenuti con un'autogru per rimettere in sicurezza l'abitazione.

Un'altro incendio, sempre causato da un fulmine, ha coinvolto un tetto di un'abitzione in via Fermi 16, a Barbisano, frazione Pieve di Soligo. I vigili del fuoco di Conegliano, grazie ad un'autoscala da Treviso, hanno lavorato per ben tre ore riuscendo a mettere anche una copertura temporanea per evitare ulteriori danni alla struttura. A Crespano i vigili del fuoco sono intervenuti invece, sempre verso le prime ore di questa mattina, per un taglio alberi che ostacolavano il passaggio sulla strada.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • «Lo ha fatto apposta, ha sterzato di colpo contro l'altra macchina»

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Scontro tra camion e un'auto, gravissima una 55enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento