Maltrattamenti sugli animali: in nove a processo a Treviso

Gli imputati avrebbero messo in piedi un traffico illecito di uccelli da richiamo. Le accuse sono, tra le altre, di maltrattamenti e di esercizio abusivo della professione veterinaria

Maltrattamento  degli animali, esercizio abusivo della professione veterinaria, detenzione illegale di armi: queste e altre le accuse a carico di nove imputati, tra i quali due dipendenti della Provincia di Treviso.

Il processo è iniziato ieri e riguarda episodi risalenti al periodo che va dal 2007 al 2009: reati connessi alla cattura, alla detenzione e al commercio di uccelli migratori e di fauna selvatica.

Secondo l’accusa, gli imputati avrebbero messo in piedi un commercio illegale di uccelli migratori, catturati con le reti e utilizzati dai cacciatori come richiami vivi, rinchiusi in gabbie piccolissime.

Nel corso delle operazioni che si conclusero con la scoperta dell’attività illecita dei nove, il Corpo forestale dello Stato recuperò, tra le Province di Treviso e Pordenone, molti esemplari di uccelli vivi, morti e in condizioni di maltrattamento. Il processo è stato aggiornato al 10 luglio prossimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Parcheggia in centro con il pass disabili della madre, stangata dai vigili

  • Attualità

    Treviso come Londra, il sogno: portare in città il grande basket Nba

  • Attualità

    Le scuole primarie di Ponzano e Merlengo hanno finalmente un nome

  • Cronaca

    Incidente mortale nel 2005, sparite nel nulla le foto dello schianto

I più letti della settimana

  • Scende dall'auto per salvare un gufo a bordo strada: morta investita una 26enne

  • Sperona l'auto dei carabinieri, scende e la prende a picconate

  • Violentata dai colleghi alla cena aziendale: il caso finisce in tribunale

  • Tremendo schianto camion-auto sulla Noalese, un morto

  • Kathrina si è spenta troppo presto: a soli 20 anni una leucemia se l'è portata via

  • Nuovo centro commerciale lungo la Feltrina: assumerà 150 disoccupati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento