Bloccata in ascensore con i figli: paura per una mamma

Disavventura a lieto fine per una madre trevigiana di 34 anni e i suoi tre figli, rimasti bloccati in ascensore, nel condominio dove vivono

Tanta paura e un lieto fine per una mamma di Treviso, che oggi è rimasta bloccata in ascensore con i tre figli di 5, 6 e 8 anni. L'episodio è accaduto poco dopo l'ora di pranzo-

La donna, 34 anni, è rimasta intrappolata nell'ascensore del condominio in cui vive. Senza farsi prendere dal panico, è riuscita a contattare il 112 con il cellulare che aveva in borsa.

Vista la delicata situazione, soprattutto per la presenza dei piccoli, impauriti, l'operatore del Comando dei Carabinieri di Treviso è rimasto al telefono con la 34enne, cercando di tranquillizzarla mentre i Vigili del fuoco correvano in suo aiuto.

I pompieri, una volta raggiunto il condominio, hanno liberato la donna e la sua prole in breve tempo, sblocando l'ascensore, che era rimasto bloccato al secondo piano, molto probabilmente per un guasto tecnico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento