Si masturba di fronte a una 12enne, caccia al maniaco delle piscine

Un uomo sulla quarantina avrebbe finto di chiedere un'informazione a una ragazzina e, una volta avvicinata, avrebbe cominciato a toccarsi

TREVISO - Ha cercato di attirare la sua attenzione e, una volta ottenuta, ha cominciato a masturbarsi. Protagonista un uomo sulla quarantina he ha avvicinato una ragazzina di soli 12 anni per mostrarle i suoi "gioielli". L'episodio è avvenuto nei pressi delle piscine comunali di Treviso, in viale Europa. 

Secondo quanto raccontato dalla vittima, l'uomo, a bordo di un'auto, si sarebbe avvicinato e avrebbe finto di chiederle un'informazione. Quando la malcapitata si è avvicinata per rispondere, lui le avrebbe mostrato le parti intime e avrebbe cominciato a toccarsi. 

La 12enne, impaurita di fronte al maniaco, sarebbe fuggita a casa per raccontare tutto ai suoi familiari e sporgere denuncia alla polizia. Passando al setaccio le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza della zona, gli investigatori potrebbero riuscire a dare un volto al quarantenne. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento