Attacco di cuore: agente di commercio stroncato a 48 anni

Emanuele Geromel, da tutti chiamato Manuel, viveva a Conegliano e lavorava nel settore del caffè. Il funerale mercoledì mattina

La parrocchia di San Pio X, dove sarà celebrato il funerale

CONEGLIANO Dal vino era passato al caffè e si era fatto conoscere non solo nella sua città, Conegliano, ma anche all’estero, dove trascorreva dei periodi di tempo durante l’anno per lavoro. È venuto a mancare all’età di 48 anni Emanuele Geromel, che tutti chiamavano Manuel, stroncato da un malore fatale nei giorni scorsi, come scrive la Tribuna di Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una persona dedita al suo lavoro, quello di agente commerciale el settore del caffè, con grande professionalità ed entusiasmo. La notizia della sua scomparsa si è diffusa in poche ore a Conegliano, ma anche nella vicina Venezia, dove Geromel aveva molti amici che lo avevano accompagnato nella sua infanzia. Il funerale sarà celebrato mercoledì alle 10.30 nella parrocchia di San Pio X. L’uomo lascia la compagna e la figlia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus: sette morti nella Marca, cinquanta in terapia intensiva

Torna su
TrevisoToday è in caricamento