Ritrovati in un casolare abbandonato i cimeli di Little Tony rubati a Montebelluna

Il furto era avvenuto nel settembre scorso ai danni di Roberto Valerio, grande amico dell'artista scomparso nel 2013 e cittadino onorario della città trevigiana

Little Tony

Questa mattina i carabinieri di Montebelluna hanno rinvenuto in un casolare abbandonato di Maser, 3 giubbotti in pelle e 3 paia di occhiali Ray-ban modello anni 60/80, provento di furto nell'abitazione del signor Roberto Valerio, residente a Montebelluna in via Mercato Vecchio, avvenuto il 9 settembre 2018. I giubbotti e gli occhiali facevano parte di una collezione di indumenti ed accessori che il derubato aveva ricevuto in dono dal suo amico, il defunto cantante romano Little Tony, già cittadino onorario di Montebelluna. Le indagini proseguono per individuare gli autori del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento