Dramma a Maser: giovane si schianta con una corda ed è grave

L'episodio nel parco dell'agriturismo Albero degli Alberi in Valle di Seren. Il ragazzo originario degli USA è ricoverato in gravi condizioni a Belluno

L'agriturismo Albero degli Alberi

MASER - Si crede Tarzan e si schianta con una corda su una roccia finendo gravemente ferito all'ospedale. Protagonista del curioso, ma tragico episodio, un 34 americano originario di Cincinnati, residente a Maser e in gita in Valle di Seren.

Il fatto è avvenuto nei pressi dell'agriturismo Albero degli Alberi dove il giovane era giunto con due amiche per trascorrere la giornata di giovedì. Una volta però parcheggiata l'auto, il 34enne si è allontanato nelle vicinanze. Forse per far colpo sulle ragazze o per dimostrare le proprie doti atletiche, l'uomo inizia ad utilizzare una corda trovata nei paraggi del ristorante e comincia a dondolarsi come fosse il protagonista dei romanzi di Edgar Rice Burroughs (creatore di Tarzan). Purtroppo però la bravata assume ben presto contorni drammatici: l'americano infatti scivola e si schianta fortemente su un tronco antistante il luogo in cui si trovava. Subito le condizioni appaiono critiche e vengono chiamati i soccorsi.

Sul posto giunge in poco tempo un'ambulanza del 118 dell'ospedale di Feltre, che tenta di stabilizzare il paziente. Durante però le operazioni, dall'orecchio del giovane inizia a fuoriuscire del sangue e a quel punto viene deciso di contattare l'elicottero del Suem e trasportarlo all'ospedale San Martino di Belluno. Come riporta "la Tribuna", una volta giunto al nosocomio il 34enne ha ripreso conoscienza, rimanendo però in uno stato altamente confusionale, costringendolo così ad una Tac che ha rilevato una emorragia cerebrale. Ora il giovane si trova ricoverato nel reparto di rianimazione per seguirne il decorso clinico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento