Rubano due giacche: ladre inseguite dal titolare cercano di investirlo con l'auto

L'episodio è avvenuto giovedì pomeriggio a Maserada sul Piave, al negozio di abbigliamento "Feltrin" di via Montegrappa. Arrestate una 48enne di Istrana e una 47enne di Montebelluna, entrambe nomadi: ora si trovano ai domiciliari

La refurtiva delle ladre

Hanno rubato due giacche, del valore di circa 1400 euro, all'interno del negozio di abbigliamento "Feltrin", di Maserada sul Piave, in via Montegrappa: sorprese dal titolare, sono fuggite e nella concitazione hanno rischiato persino di investire con l'auto il titolare dell'attività, Diego Feltrin, che si era messo all'inseguimento. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di giovedì.

Ad essere arrestate due nomadi di 48 e 47 anni, residenti a Istrana e Montebelluna: entrambe, comparse di fronte al giudice del tribunale di Treviso, si trovano ora agli arresti domiciliari in attesa del processo.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

  • Minorenni ubriachi: schiamazzi, urla e bestemmie davanti alla chiesa

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento