Rubano due giacche: ladre inseguite dal titolare cercano di investirlo con l'auto

L'episodio è avvenuto giovedì pomeriggio a Maserada sul Piave, al negozio di abbigliamento "Feltrin" di via Montegrappa. Arrestate una 48enne di Istrana e una 47enne di Montebelluna, entrambe nomadi: ora si trovano ai domiciliari

La refurtiva delle ladre

Hanno rubato due giacche, del valore di circa 1400 euro, all'interno del negozio di abbigliamento "Feltrin", di Maserada sul Piave, in via Montegrappa: sorprese dal titolare, sono fuggite e nella concitazione hanno rischiato persino di investire con l'auto il titolare dell'attività, Diego Feltrin, che si era messo all'inseguimento. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di giovedì.

Ad essere arrestate due nomadi di 48 e 47 anni, residenti a Istrana e Montebelluna: entrambe, comparse di fronte al giudice del tribunale di Treviso, si trovano ora agli arresti domiciliari in attesa del processo.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

  • Grave incidente a Ponzano, cade con lo scooter: soccorso dal Suem 118

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

Torna su
TrevisoToday è in caricamento