Ladri incrociano pattuglia dei carabinieri: abbandonano un furgone e scappano

L'episodio domenica sera a Maserada sul Piave. Il mezzo era stato rubato alla "Cdf verniciatura" di via Postumia a Villorba, all'interno un carico di ottone di un'azienda di San Polo

Fondamentale l'intervento dei carabinieri

Nottata movimentata quella di domenica per i carabinieri della stazione di Maserada sul Piave. Una pattuglia dei militari, quando da poco erano trascorse le 23.10, hanno incrociato un furgone Iveco: quando è stato ordinato l'alt all'autista del mezzo sono scesi tre uomini che si sono dileguati attraverso i campi. Il mezzo, è emerso dopo un rapido controllo, era stato rubato all'azienda "Cdf verniciatura" di via Postumia a Villorba. I militari, ispezionando il veicolo, hanno poi scoperto del materiale "interessante" che era stato caricato all'interno del cassone nel furgone: si tratta di un quantitativo ingente di ottone. Attraverso un controllo è emerso che il materiale era frutto di un furto che era stato messo a segno poco prima alla "In Glass" di San Polo di Piave, in via Piave. Entrambi i furti, sia il furgone utilizzato per il trasporto della merce che l'ottone, non erano stati ancora denunciati: erano avvenuti da poco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento