Maserada, tre banditi svaligiano villetta e fuggono a bordo di un Bmw

Nuovo colpo in villetta, a Maserada. Tre malviventi hanno svaligiato un'abitazione, fuggendo poi a bordo di un'auto. Si ipotizza un nesso con un furto avvenuto a Castagnole

Ennesimo furto in villetta. Questa volta è successo a Maserada, in vicolo San Francesco, domenica verso le 18.30.

Secondo quanto riportato da alcuni testimoni, il colpo sarebbe stato messo a segno da tre malviventi, fuggiti poi a bordo di un Bmw, probabilmente gli stessi che, due sere prima, avevano colpito a Castagnole. Sul furto stanno indagando i Carabinieri, che già domenica sera avevano istituito dei posti di blocco nella zona.

Il colpo di Maserada presenta molte analogie con quello di venerdì sera, in via del Prior a Castagnole, dove tre uomini erano stati messi in fuga dalle grida della cognata del padrone di casa, prima di poter scardinare completamente la cassaforte a muro con dei piedi di porco, poi ritrovati sul luogo del furto. Nel pomeriggio di domenica altri episodi di questo tipo sarebbero avvenuti, con la stessa tecnica, in altre abitazioni di Fagarè e San Biagio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento