Meduna di Livenza: precipita dal tetto dell'azienda, gravissimo operaio di 44 anni

L'uomo è caduto da un'altezza di circa 8 metri. L'incidente sul lavoro nel primo pomeriggio alla Mb home forniture di via Prati. Sul posto intervenuto l'elicottero del Suem118

MEDUNA DI LIVENZA Grave infortunio sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì, presso il mobilificio "Mab home furniture" di Meduna di Livenza. Un operaio albanese di 44 anni, Gega Bardhyl, residente a Moriago della Battaglia, è caduto dal tetto su cui stava lavorando. Un volo tremendo il suo: oltre otto metri. L'uomo, soccorso e rianimato sul posto dai medici del Suem118, è stato trasportato in elicottero al Ca'Foncello di Treviso dove versa in condizioni gravissime. Il 44enne è ricoverato nel reparto di terapia intensiva, in coma, del nosocomio trevigiano. Sul posto intervenuti anche i tecnici del nucleo Spisal e i carabinieri di Motta che ora indagano sulla vicenda. Non chiara la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento