Meduna di Livenza: precipita dal tetto dell'azienda, gravissimo operaio di 44 anni

L'uomo è caduto da un'altezza di circa 8 metri. L'incidente sul lavoro nel primo pomeriggio alla Mb home forniture di via Prati. Sul posto intervenuto l'elicottero del Suem118

MEDUNA DI LIVENZA Grave infortunio sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì, presso il mobilificio "Mab home furniture" di Meduna di Livenza. Un operaio albanese di 44 anni, Gega Bardhyl, residente a Moriago della Battaglia, è caduto dal tetto su cui stava lavorando. Un volo tremendo il suo: oltre otto metri. L'uomo, soccorso e rianimato sul posto dai medici del Suem118, è stato trasportato in elicottero al Ca'Foncello di Treviso dove versa in condizioni gravissime. Il 44enne è ricoverato nel reparto di terapia intensiva, in coma, del nosocomio trevigiano. Sul posto intervenuti anche i tecnici del nucleo Spisal e i carabinieri di Motta che ora indagano sulla vicenda. Non chiara la dinamica dell'incidente.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Scontro tra camion e un'auto, gravissima una 55enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento