Serata informativa sul bullismo a Meduna di Livenza: "Bulli non si nasce"

Evento curato dalla psicologa Jessica Busenello e organizzato da Avis Meduna di Livenza in collaborazione con "Solo per il Bene" e patrocinato dal Comune

MEDUNA DI LIVENZA Molta partecipazione alla serata informativa sul bullismo curata dalla psicologa Jessica Busenello e organizzata da Avis Meduna di Livenza in collaborazione con Solo per il Bene patrocinata dal Comune di Meduna di Livenza dal titolo Bulli non si Nasce. Una serata nella quale si è parlato di questo tema purtroppo attuale per diversi motivi. Ne è seguito un dibattito molto partecipato che ha fatto emergere la necessità di un ruolo diverso e più partecipativo da parte degli enti preposti all'istruzione. "Non è sicuramente una serata informativa la soluzione del problema -ha dichiarato il Presidente di Solo per il Bene Cristiano Viotto- ma il parlare del fenomeno mantiene accesa l'attenzione". Sulla stessa linea il presidente di Avis Meduna Alberto Dantici e il vicesindaco di Meduna di Livenza Ilario Moschetta molto attendo al fenomeno. Un richiamo particolare all'attenzione del fenomeno da parte degli enti preposti all'istruzione è stato suggerito anche da Daniele Furlan che si è voluto sincerare durante la serata sulla presenza degli insegnati. La dottoressa Busenello, da sempre sensibile al problema e collaboratrice di Solo per il Bene, ha posto in essere una serata di valore che sarà sicuramente ripetuta in maniera itinerante.

20180131_213354-2

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento