Operaio di San Fior colpito da scarica elettrica a Cittadella

Tremendo incidente sul lavoro, nella notte, a Cittadella (PD). Un 34enne di San Fior, Michele Tonon, è rimasto folgorato mentre lavorava alla linea aerea della stazione ferroviaria. Ferito anche un collega di Ceggia (VE)

E' ricoverato in gravissime condizioni al centro grandi ustionati di Padova Michele Tonon, operaio 34enne di San Fior, vittima nella notte di un gravissimo incidente sul lavoro alla stazione ferroviaria di Cittadella (PD).

L'incidente è avvenuto poco dopo le 2. L'uomo stava lavorando alla manutenzione della linea aerea dello scalo, quando è stato colpito in da una scarica elettrica da tremila volt che ha provocato anche delle fiamme. Secondo quanto trapelato, Tonon stava disattivando l'energia sui cavi, ma qualcosa non deve aver funzionato.

Nel tentativo di soccorrerlo è rimasto ferito anche un altro dipendente di di Rfi, un 54enne di Ceggia (VE), ma le ustioni riportate da questi non gravi quanto quelle del trevigiano, per il quale i medici si sono riservati la prognosi.

Ancora in fase di ricostruzione le cause dell'incidente. La vittima ha riportato ustioni su tutto il corpo e in queste ore sta lottando tra la vita e la morte, dopo essere stato sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stadio Monigo: a maggio iniziano i lavori per la copertura della tribuna est

  • Cronaca

    Borseggiavano anziani nei supermercati: arrestati dai carabinieri

  • Attualità

    Trevigiani alla guida per le feste, quali autostrade "evitare"

  • Cronaca

    Da Santa Bona alla tv: il campione del mondo di truffe era a Genova, blitz de "Le Iene"

I più letti della settimana

  • Dramma sul Monte Grappa: ritrovato in un canale il corpo di un trentaduenne

  • Colpito da un malore durante l'aperitivo: paura all'Osteria da Nea

  • Scontro tra tre auto sulla Noalese, traffico nel caos: feriti tre adulti e tre bambini

  • Tragedia all'ospedale di Conegliano: neonata muore dopo un parto d'urgenza

  • Dramma del male di viveve a Mansuè, 52enne si toglie la vita

  • Il marito litiga per una constatazione amichevole, la moglie incinta ha un malore e perde il bambino

Torna su
TrevisoToday è in caricamento