Presa a pugni e derubata della borsa, anziana rapinata per strada

Grave episodio nel tarda pomeriggio di lunedì, poco dopo le 18, a Mogliano in via Zermanese. Vittima dell'aggressione un'80enne. Ad entrare in azione due banditi in sella ad uno scooter

Sull'episodio indagano i carabinieri

Grave episodio nel tardo pomeriggio di lunedì, poco dopo le 18, a Mogliano in via Zermanese. Una donna di circa 80 anni, moglianese, è stata aggredita brutalmente e derubata della borsa (che conteneva del denaro e pochi effetti personali) da due banditi che si sono poi dileguati in sella ad uno scooter. L'anziana, rapinata mentre stava raggiungendo la sua auto per fare ritorno a casa, è stata colpita a pugni da uno dei malviventi che è sceso dal mezzo guidato dal complice. La malcapitata è stata costretta a chiedere aiuto ai carabinieri di Mogliano che ora indagano sull'episodio. Saranno acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. Non vi sarebbero stati testimoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento