Mom, ecco la nuova applicazione per pagare biglietti e abbonamenti

Giovedì 22 settembre, in occasione della Settimana Europea della Mobilità, un biglietto gratis a chi scarica e si registra nella App della piattaforma myCicero

TREVISO È arrivato il momento per la nuova svolta smart di MOM – Mobilità di Marca. In concomitanza con l’introduzione dell’orario invernale e l’attivazione del servizio scolastico, l’azienda del TPL trevigiano annuncia l’accordo con la piattaforma myCicero, l’App che consente di acquistare i biglietti per i bus MOM. Ora è possibile acquistare da smartphone tutti i biglietti – sia urbani che extraurbani a fasce chilometriche, compresi i rinnovi degli abbonamenti - ovunque ci si trovi e in qualsiasi momento, senza dover cercare una rivendita.

“Tre anni fa MOM è stata tra le prime aziende di TPL nazionali ad introdurre l’acquisto del biglietto via SMS, ora – annuncia il direttore MOM, Giampaolo Rossi - siamo pronti per una nuova svolta smart verso la digitalizzazione dei servizi all’utenza. L’accordo con l’App myCicero, infatti, consentirà l’acquisto da smartphone non solo dei biglietti urbani di Treviso (come avvenuto finora attraverso l’SMS), ma permetterà di acquistare tutti i titoli di viaggio MOM: urbani, extraurbani per classi chilometriche e anche i rinnovi degli abbonamenti”. Nella biglietteria virtuale, sempre a portata di mano, si potrà comodamente pianificare il trasferimento dalla sezione “Soluzioni di viaggio” inserendo luogo di partenza e arrivo, trovando così corse, orari e fermate congeniali. A questo punto, basterà accedere alla sezione “Biglietteria” dell’App e acquistare i biglietti necessari. L’App myCicero è già utilizzata da molte aziende di TPL nazionali, dall’ATAC a Trenitalia, con già 600mila utenti registrati nell’ambito del trasporto urbano italiano.

“Crediamo sia un passo importante verso una visione integrata del servizio di trasporto – aggiunge il presidente MOM Giulio Sartor -. Applicazioni come questa consentono infatti di pianificare il viaggio e le coincidenze, anche integrando diversi vettori. Ad esempio, si può partire da Venezia, per arrivare a Treviso in treno, e poi raggiungere la propria meta con un bus MOM. Il tutto acquistando i biglietti con pochi gesti sul proprio telefono”. Le innumerevoli forme di pagamento consentono inoltre di scegliere la modalità più adatta all’utente: se non si possiede una carta di credito, si può, ad esempio, attivare una “borsello virtuale” in qualsiasi ricevitoria Sisal Pay.

In occasione della Settimana Europea della Mobilità, nella giornata di giovedì 22 settembre, l’app myCicero regalerà a tutti i nuovi utenti un biglietto del bus: è sufficiente scaricare e registrarsi nell’App. L’iniziativa coinvolge numerose città italiane e anche l’azienda MOM, trasformandosi in un’ottima occasione di promozione del nuovo servizio.

COME FUNZIONA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per acquistare i titoli di viaggio occorre registrarsi solo una volta, direttamente via web collegandosi al sito myCicero oppure scaricare gratis l’App myCicero per iPhone, Android, Windows Phone. È sufficiente inserire l’email, il numero di cellulare e scegliere MOM nella sezione “Trasporto-biglietteria”. Quindi si seleziona il metodo di pagamento tra quelli proposti, l’acquisto è senza commissioni aggiuntive. È possibile pagare contestualmente con Carta di Credito (circuiti Visa e Mastercard), con Bemoov, Satispay oppure utilizzando un borsellino ricaricabile con carte o in contanti presso tutte le ricevitorie Sisal Pay. Il biglietto acquistato viene scaricato e salvato all’interno dell’App e, per la sua attivazione, va convalidato prima di salire a bordo. Anche la convalida è smart: in tutti i bus MOM è comparso – vicino alla obliteratrice nell’area d’ingresso - un adesivo myCicero con un QrCode che va inquadrato con il telefonino appena saliti a bordo per attivare la validità del biglietto virtuale. La procedura è semplicissima anche per il rinnovo dell’abbonamento: è sufficiente inserire solo il proprio numero di tessera e scegliere la tipologia di titolo che si desidera acquistare. Per info e assistenza è attiva una chat su myCicero (dal lunedì al sabato dalle ore 8:30 – 13:30 e dalle 14:30 alle 19:00) dove un operatore è a disposizione per ogni chiarimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento