Getta il mozzicone della sigaretta a terra, multato di 300 euro

Va ad un 40enne di Montebelluna il poco piacevole record della prima sanzione di questo tipo nella Marca. A scoprirlo in flagrante è stata la polizia locale

MONTEBELLUNA E' stato multato con un verbale da 300 euro per aver gettato un mozzicone di sigaretta a terra. Questa la pesante sanzione che dovrà sborsare un 40enne di Montebelluna, colto in flagrante dagli agenti della polizia locale che erano impegnati in alcuni controlli straordinari nelle piazze centrali della città. L'autore dell'infrazione, sorpreso per lo zelo dei vigili, ha riferito di non essere a conoscenza della nuova normativa, prevista dal codice della strada. Si tratta del primo caso di questo genere a Montebelluna e probabilmente in tutta la provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Ucciso in un mese da una malattia incurabile, papà di due figli muore a 47 anni

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

  • Tumore incurabile, odontoiatra perde la vita a soli 55 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento