Allarme furti a Nervesa, Volpago e Montebelluna: scattano i controlli straordinari

I carabinieri, da qualche giorno e per tutto il fine settimane, pattuglieranno il territorio soprattutto nelle ore serali. In supporto anche i militari del Battaglione di Mestre

Le pattuglie in azione

I carabinieri del Battaglione dell'Arma di Mestre supporteranno i militari della Compagnia di Montebelluna per contrastare l'ondata di furti in abitazione che sta colpendo la zona e in particolare Montebelluna, Volpago, Nervesa ma anche Trevignano e i Comuni limitrofi. I controlli straordinari, cominciati il 29 ottobre, proseguiranno per tutta la settimana e nel corso del week end dei Santi e dei morti. Si tratta di un provvedimento deciso dal comandante provinciale dell'Arma di Treviso, il colonnello Gianfilippo Magro, in sinergia con i carabinieri della Compagnia di Montebelluna. Il fine è tutelare l'area montebellunese e l'invito, come di consueto, è quello di rivolgersi al 112 prima di riferire eventuali segnalazioni ai social network.

IMG-20191030-WA0011-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento