Nudo e con in volto una maschera di Halloween, condannato 50enne

Il fatto era avvenuto lo scorso 31 dicembre nei pressi di un centro commerciale di Montebelluna. Il maniaco ha anche rischiato di essere linciato dai genitori dei bambini presenti prima di venire bloccato dal responsabile della Protezione civile di Montebelluna

Una scena tratta dal film Scream

E' stato condannato stamattina a quattro mesi di reclusione per atti osceni in presenza di minori (il pubblico ministero aveva chiesto un anno di reclusione) il 50enne di Cittadella arrestato lo scorso 31 dicembre a Montebelluna dopo che si era "esibito" completamente nudo, con addosso solo una maschera di Halloween a coprirgli il viso.

Era entrato in azione la sera di San Silvestro al parcheggio dell'Interspar di via Schiavonesca Priula, proprio nel momento in cui tantissime famiglie con bambini al seguito stavano finendo le ultime compere in vista del cenone di fine anno. Intorno a lui gente scioccata dalla scena dell'uomo che ha iniziato a girare tra le auto in sosta mostrando ai passanti le parti intime. Il maniaco ha anche rischiato di essere linciato dai genitori dei bambini presenti prima di venire bloccato dal responsabile della Protezione civile di Montebelluna che si trovava proprio a pochi metri di distanza dal parcheggio. Poi sono arrivati i carabinieri che lo hanno arrestato. Il 50enne, che ha precedenti penali sempre per lo stesso reato, ha quindi salutato il 2019 in cella di sicurezza. A processo l'uomo, che nel 2010 era stato sottoposto ad una cura psichiatrica, si è giustificato dicendo di non essersi accorto della presenza dei bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Magnesio: il segreto della vitalità

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento