Aveva creato la birreria "Mezanino", addio a Riccardo Siscaro

La tragedia nel pomeriggio di lunedì all'interno del locale di Montebelluna, in via Zecchinel. Il giovane, di Trevignano, aveva 27 anni. Purtroppo inutili i soccorsi del Suem 118

Riccardo Siscaro

Tragedia del male di vivere nel pomeriggio di lunedì a Montebelluna. Un imprenditore di 27 anni, di Falzè di Trevignano, Riccardo Siscaro, titolare della birreria "Mezanino" di via Zecchinel, si è tolto la vita all'interno del suo locale. L'episodio è avvenuto alle 16.50 di ieri, lunedì: a lanciare l'allarme è stato un amico. Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118 che hanno cercato, purtroppo inutilmente, di rianimare il giovane, da tempo affetto dalla depressione. Per gli accertamenti del caso sono giunti i carabinieri di Montebelluna oltre alla protezione civile. Riccardo lascia i genitori Giancarlo ed Elide. Il funerale sarà fissato nelle prossime ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus: sette morti nella Marca, cinquanta in terapia intensiva

  • «Prima smaltite ferie e permessi». Negata la cassa integrazione al Solnidò di Villorba

  • Istruttore del Cai e lavoratore in cantina: Samuele muore a 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento