Infarto fatale mentre si trova nell'auto: morta una donna di 62 anni

E' successo giovedì sera verso le ore 20 nei pressi del piazzale della chiesa di Falzè di Trevignano. A nulla sono valsi i soccorsi del figlio, volontario della Croce Rossa

Una morte improvvisa e quanto mai dolorosa per il marito e il figlio che nulla hanno potuto per salvarle la vita. Un improvviso infarto ha difatti portato via alla vita Angela Boschetto, 62enne di Piavon di Oderzo. Come riporta "il Gazzettino", erano circa le ore 20 di giovedì quando, in un parcheggio vicino alla chiesa di Falzè di Trevignano, la signora è stata colpita da un fatale arresto cardiocircolatorio mentre si trovava nell'auto del figlio in attesa che lo stesso e il marito tornassero da un appuntamento in uno studio professionale della zona. Al ritorno dei due uomini, però, la donna era già priva di vita e inutili sono stati quindi l'intervento dei sanitari del Suem 118 e il massaggio cardiaco messo in atto dal figlio, volontario della Croce Rossa. Una tragedia che ha scosso tutta la comunità locale e gli amici della famiglia che si sono subito stretti intorno al marito e al figlio, per una perdita davvero dolorosa e imprevista.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

Torna su
TrevisoToday è in caricamento