Tumore incurabile porta via alla vita una bella 43enne ex stella dell'atletica

Barbara Della Giustina, di Santa Lucia di Piave, da giovane era stata una promessa del giavellotto. Lascia il marito, la sorella, i genitori e tanti amici e parenti

Una breve ma incurabile malattia se l'è portata via a soli 43 anni, nonostante diversi ricoveri e trattamenti presso l'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Si tratta di Barbara Della Giustina in Sarcinelli, originaria di Conegliano ma residente in località Bocca di Strada a Santa Lucia di Piave. Alla donna solo lo scorso inverno, come riportano i quotidiani locali, era stato diagnosticato un importante tumore subito affrontato con forza e determinazione. A nulla però sono valse le cure, tanto che nel momento in cui si è capito che non ci sarebbe stato nulla da fare la 43enne è voluta tornare presso la propria abitazione dove è poi deceduta nelle scorse ore circondata dalla propria famiglia. In passato stella dell'atletica, nella specialità del giavellotto, da anni lavorava col il marito come responsabile commerciale presso lo Scatolificio Sarcinelli di Conegliano. Lascia il marito Michele, la sorella Sara, i genitori, i suoceri e tanti amici e parenti. I funerali si terranno sabato alle ore 10 presso la Chiesa parrocchiale di Bocca di Strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento