Morto Monsignor Giovanni Longo, parroco di Osigo per ben 43 anni

Si è spento lunedì pomeriggio una delle figure più conosciute nella zona fregonese, un parroco che è rimasto a fianco dei suoi fedeli fino all'ultimo

FREGONA - Sono giorni tristi e di sconforto quelli che stanno vivendo i membri della comunità religiosa di Osigo. Lunedì pomeriggio infatti, all'interno dell'Opera Immacolata di Lourdes di Conegliano dove si era ritirato da tempo, si è spento don Giovanni Longo, sacerdote nella parrocchia locale per ben 43 anni.

L'uomo è stato infatti alla guida della comunità fregonese dal lontano 1963 al 2006 e nel 2005 era diventato anche canonico onorario del Capitolo della cattedrale. Monsignor Longo era però originario di Vittorio Veneto (San Giacomo di Veglia) dove era nato nel 1923 e dove era stato nominato sacerdote nel 1948. La sua è stata sempre una vita dedicata ai fedeli in ogni dove, tanto che una volta lasciato l'incarico ad Osigo si era preso cura delle anime della residenza di riposo Casa Amica di Fregona.

Il funerale di Don Longo si celebrerà giovedì alle 15 nelle chiesa parrocchiale di Osigo, cerimonia che sarà officiata dal Vescovo Corrado Pizziolo. Mercoledì sera alle ore 20 invece si terrà una veglia di preghiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Tumore incurabile, il sorriso di Roberta si spegne a soli 54 anni

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Abusi sessuali in seminario: «Io, violentato da due preti che ancora esercitano in Veneto»

  • Epatite fulminante, il sorriso di Ennio Vendramini si spegne a 53 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento